Resti romani a Lione

Resti romani a Lione La scoperta di resti romani più importante degli ultimi 50 anni è avvenuta a Vienne, a 30 km a sud di Lione, e comprende una serie di ville abitate per circa tre secoli dal I d.C. Una vera e propria “mini-Pompei” nella quale spiccano ville di lusso arredate con mosaici e…

Dettagli

Rischio estinzione di massa nel nostro pianeta

Rischio estinzione di massa nel nostro pianeta Pensavamo che non sarebbe più accaduto ed invece eccoci di fronte alla Sesta estinzione di massa del nostro pianeta. A lanciare l’allarme tre biologi dell’Università di Stanford, pubblicando il loro studio sulla rivista scientifica Pnas. Studio basato su un’analisi quantitativa diretta a documentare le dimensioni del problema, che…

Dettagli

La migrazione degli alberi

La migrazione degli alberi     Avevate mai sentito parlare della migrazione degli alberi? Ebbene, non solo gli animali, ma anche gli alberi migrano alla ricerca di acqua e di temperature più consone alla loro crescita. Lo stupore di scienziati e ricercatori è che in America, gli alberi stanno sbagliando direzione, muovendosi verso ovest. Negli…

Dettagli

La rivoluzione nei contraccettivi, niente più ormoni!

La rivoluzione nei contraccettivi, niente più ormoni! Contraccezione: si cambia! Metodo rivoluzionario studiato molecolare al posto degli ormoni. I ricercatori del Dipartimento di Biologia molecolare e cellulare dell’Università della California a Berkeley hanno esaminato i composti estratti da piante utilizzate dalla medicina tradizionale per l’anticoncezione, individuando due molecole in grado di influenzare la mobilità degli…

Dettagli

Sigarette di contrabbando e illicit white

Sigarette di contrabbando e illicit white   Il fenomeno del contrabbando di sigarette, nell’ultimo periodo, è vertiginosamente aumentando coincidendo sempre più spesso all’aumento del costo delle “bionde”. Il dato rilevante, dall’ultimo studio eseguito, è la “firma” dei gruppi terroristici, oltre a quelli tradizionali delle organizzazioni criminali. Nel 2015, in Italia, sono state consumate ben 4,6 miliardi…

Dettagli

Facebook e le fake news

Facebook e le fake news Tutto iniziò quando Facebook, il colossal dei social network mondiale e il suo creatore Mark Zuckerberg, furono accusati di aver influenzato le ultime elezioni americane facendo propaganda pro-Trump. Facebook, che in America è fonte primaria di informazione per la maggior parte della popolazione, avrebbe messo in circolo notizie e video…

Dettagli