Prova un’esperienza particolare: il Glamping

Come tutti sappiamo il campeggio è un’esperienza davvero particolare.

Il Glamping

Infatti non tutti sono predisposti alla vita “rustica” che prevede: dormire su scomode brandine e in spazi piccoli, cucinare con fornelli miseri e soprattutto condividere i servizi igienici con altre persone. Dall’altra parte invece, il camping ti fa vivere quel contatto con la natura che quotidianamente è difficile da cogliere.

Quindi come convincere tutte quelle persone che non vogliono perdere tutti i comfort che da la casa? Da qualche tempo è arrivata l’idea del “Glamping” ovvero una vacanza in tenda un po’ più lussuosa. Infatti la parola glamping deriva dalla fusione delle parole ‘glamour’ e ‘camping’.

Questo nuova tipologia di campeggio sta spopolando in varie parti d’Europa.

Questo grazie all’unione tra il contatto con la natura, l’esperienza che da di per se il campeggio, e il comfort impeccabile che può dare un hotel di lusso.

Il glamping, a differenza del camping, ha delle tende già allestite ed arredate con mobili di design.

Al loro interno troviamo letti, lenzuola, armadi, e per ultimo ma non per questo meno importante, un bagno tutto nostro. Un’altra delle comodità del glamping è quella per cui è possibile avventurarsi in qualsiasi momento dell’anno, in tutte le stagioni, grazie al riscaldamento presente all’interno.

In Italia, tra i più conosciuti troviamo il Glamping di Capalbio in provincia di Grosseto dove troviamo diverse casette, bungalows e tende di lusso. Oppure in Veneto abbiamo il Glamping Canonici di San Marco fondato nel 2009, mette a nostra disposizione molte luxury tents con prezzi a notte che partono da €120 fino ad arrivare a €220.

Quindi possiamo dire che camping e glamping condividono la stessa idea di campeggio all’aria aperta ma con comodità e prezzi differenti. E voi avete già provato questa nuova esperienza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su