Sostenibilità e benessere con il lavoro ibrido e flessibile.

Le aziende stanno ragionando su nuove strategie di lavoro ibrido e di gestione per gli uffici e spazi aziendali. Ciò viene fatto per adattarsi alle caratteristiche del team e per ridurre pratiche inefficienti: ad esempio, sostenere uffici costosi e spazi allestiti di scrivanie disoccupate.

Questo non è per dire che gli uffici fisici non servano più, ma che le aziende si sono rese conto che c’è un’alternativa agli uffici come li vediamo adesso, cioè una rete di spazi di lavoro flessibile che integra le sedi principali.

Per lavoro ibrido s’intende che i lavoratori possono condividere il proprio orario di lavoro tra uno spazio flessibile, la sede dell’azienda, o dove vogliono.

Questo nuovo metodo trova consensi in quasi tutti i dipendenti: gli impiegati desiderano lavorare in modo ibrido piuttosto che tornare in ufficio in modo stabile.

Alcune aziende si stanno muovendo per soddisfare questa richiesta, ridistribuendo gli uffici aziendali in varie sedi e in spazi di lavoro flessibile.

Il lavoro ibrido crea un’opportunità per un approccio più snello, sostenibile e su misura per gli immobili aziendali. Ciò aiuta le aziende anche finanziariamente riguardo alle spese degli uffici.

Diversamente dai contratti di locazione tradizionali, lo spazio di lavoro flessibile offre alle aziende la libertà di aumentarlo o diminuirlo a seconda delle necessità.

Inoltre, fattore importantissimo, adottare questa soluzione ridurrebbe drasticamente l’inquinamento di carbonio generato dai dipendenti, grazie alla diminuzione degli spostamenti.

Oltre agli spostamenti, si riduce l’inquinamento grazie alla diminuzione dell’utilizzo di luce, acqua, riscaldamento e aria condizionata con conseguente risparmio annuale.

Oltre a essere più sostenibile ecologicamente, il lavoro ibrido è sostenibile anche per il benessere dei dipendenti.

Scegliere di lavorare da casa più giorni a settimana o andare in ufficio per giovare dell’interazione tra colleghi migliora il rendimento, l’umore e l’equilibro tra vita privata e lavorativa.

Terminata la tua giornata, si possono così dedicare le energie e il tempo alle proprie passioni godendo del piacere della disconnessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su