Tradimento, non è mai una buona cosa

Tradimento, non è mai una buona cosa

San Valentino è appena passato e proprio per questo che vi vogliamo parlare di tradimento o meglio vogliamo scoraggiarvi dal tradire.

Il tradimento è una cosa proibita che fa gola a molti ma vale davvero la pena mettere tutto a repentaglio per un fugace attimo?

Noi crediamo di no per almeno 5 buone ragioni:

1. Fiducia: Compromettere la fiducia che il nostro partner ripone in noi non è MAI una scelta saggia. Come ben sappiamo la fiducia è qualcosa che si acquisisce col tempo e che è molto difficile da conquistare quindi perché rovinare tutto? Perché si sa che riconquistare la fiducia di qualcuno, non è una cosa semplice;

2. Amore: Essere fedeli è una questione di amore, può esserci qualsiasi tentazione ma nessun/a uomo/donna dovrebbe essere al di sopra del partner;

3. Gelosia: Mettere in mezzo qualcun altro nel nostro rapporto, scatenando la gelosia del proprio compagno/a vuol dire non avere mai più una serenità di coppia, senza contare che potremmo anche scoprire di trovarci a nostro agio nei panni del traditore;

4. Senso di colpa: Chi tradisce, se ha un minimo di coscienza, soffre di fortissimi sensi di colpa, di ansia di essere scoperto e di malessere generale con se stesso e con il proprio compagno ed eventuali figli se presenti;

5. E se poi te ne penti?: Esiste sempre di peggio, spesso presi dalla routine e dall’insofferenza che un rapporto di lunga data può comportare ci dimentichiamo che tutti noi abbiamo dei difetti e spesso rischiamo di andare a finire peggio di come siamo partiti. Non è tutto oro ciò che luccica!

Pertanto per il futuro S. Valentino vi consigliamo di analizzarvi, di trovare le vostre colpe e non scaricare tutto sulla vostra metà, di parlare di eventuali problemi e se c’è qualcosa che non va provare a risolverlo insieme senza incorrere in tradimenti.
Prendete il vostro lui/la vostra lei e ritagliatevi un momento per voi come coppia. W l’amore!

Torna su